Servizi

Servizi

  • Disturbi del rendimento scolastico

  • Irrequietezza interiore

  • Psicoterapia umanistica

  • Stato confusionale mentale

  • Stress post traumatico

Disturbi rendimento scolastico

Cosa sono i DSA

Il basso rendimento, la svogliatezza, la distrazione, fino a qualche anno fa, venivano considerati come pigrizia, scarso impegno e l’alunno era costantemente sgridato e punito.
Le ultime acquisizioni scientifiche, invece, hanno dimostrato come molte volte si tratti di veri e propri Disturbi di Apprendimento.
In questo caso, la diagnosi assume un ruolo decisivo per sbloccare le potenzialità e le capacità di questi bambini, per intervenire in modo efficace, rafforzare l’autostima ed ostacolare le problematiche emotive connesse a queste situazioni.

disturbi-rendimento-scolastico
irrequietezza-interiore

Stress da lavoro, da incidente stradale o altro

Bisogno di cambiare…

Siamo ansiosi, irrequieti ,depressi. Insorgono idee di tipo ossessivo e idee che si tramutano in azioni che determinano la propria sicurezza (come la chiusura del gas o della porta di casa).
Il più delle volte ci rendiamo conto di quello che ci sta accadendo ma non possiamo fare a meno di comportarci in tale modo.

Psicoterapia umanistica

Psicologia della terza forza

Il metodo della P.U. è olistico e dinamico: l’obiettivo è la “comprensione” del soggetto nella sua totalità individuale, funzionante e piena. L’organismo è un agente attivo che entra in un complesso sistema di relazioni con il mondo. L’obbiettivo della psicoterapia è di porre l’individuo con chiarezza di fronte ai propri problemi e chiarire al soggetto le proprie preoccupazioni, le proprie angosce, le proprie ansie, i propri timori e le problematiche inerenti anche di tipo personale e famigliare.
E non è causale: seleziona gli stimoli esterni e li riorganizza finalizzandoli. Non si può comprendere un singolo comportamento dell’uomo se non si conoscono le sue relazioni con il mondo, la sua storia personale, le sue aspirazioni, le sue speranze, il suo stile di vita, se non si colgono, cioè, la sua visione del mondo e la sua “struttura esistenziale”.

psicoterapia-umanistica
stato-confusionale-mentale

Stato confusionale mentale

Senso di disorientamento

Lo stato di confusionale mentale è una condizione in cui non si riesce a ragionare in modo chiaro e coerente. Può presentarsi come un senso di disorientamento   con la comparsa di comportamenti incoerenti e di sentimenti vari, anche cattivi, con il ricordo di eventi passati pieni di dolore e di rancore,oppure con l’incapacità di rimanere concentrati, di ricordare eventi o di prendere decisioni, e può essere associato a comportamenti inconsueti o aggressivi.
A seconda della sua causa, il problema può essere improvviso o svilupparsi lentamente. Inoltre mentre in alcuni casi la confusione dura poco, altre volte è permanente e non curabile, come avviene nel caso di alcune forme di demenza.
Tale stato di confusione mentale può venire in qualunque età e tra le sue possibili cause possono esserci intossicazione da alcol,  traumi cranici, febbre, tumore al cervello, squilibri idrici o elettrolitici, demenza, ictus, infezione, carenza di sonno, bassi livelli di zucchero, carenze nutrizionali e l’assunzione errata o eccessiva di alcuni farmaci prescritti. Rientrano anche in questa categoria le ideazioni ossessive durante le quali l’individuo si sente costretto a eseguire più volte controlli e verifiche ad esempio del gas o della chiusura della porta di casa quando esce ed ha paura dei ladri.

Stress post traumatico

Fattore traumatico estremo

Il Stress Post Traumatico da Stress può essere affrontato clinicamente in più modi, poiché rientra nella categoria generale dei Disturbi d’Ansia per i quali la psicoterapia cognitivo comportamentale ha sviluppato molteplici mezzi ampiamente efficaci.
Scopo della terapia cognitivo-comportamentale è aiutare il soggetto ad identificare e controllare i pensieri e le convinzioni negative, identificando gli errori logici contenuti nelle convinzioni e le alternative di pensiero e di comportamento più funzionali e vantaggiose in relazione all’evento traumatico vissuto.

stress-post-traumatico
DOVE SIAMO
CONTATTI
  • Via Pellico 40/A, Montebelluna (TV)

  • 0423 84 684

    Dalle 10.00 alle 13.00

    Dalle 15.00 alle 16.30

  • 0423 23 142

    Dalle ore 17.00 alle 24.00

  • 336 667993

    Ore pomeridiane